Accordo di partenariato tra il SILMA e l’Associazione Verso Fondo Pre.Si.Di. – APS

E’ stato firmato nella giornata di venerdì 3 luglio 2020, l’accordo di partenariato tra il Sindacato Italiano Lavoratori Militari Aeronautica – S.I.L.M.A. e l’Associazione Verso Fondo Pre.Si.Di. – APS.

L’Associazione Pre.Si.Di. (Previdenza Sicurezza e Difesa) è un associazione asindacale e apolitica che, in partenariato con il SILMA e con i principali sindacati delle Forze Armate e di Polizia, sta costituendo il fondo pensione complementare per il personale dei comparti Sicurezza, Difesa e Soccorso Pubblico, sostenendolo al contempo con iniziative di supporto.

Tutte le sigle facenti parte il predetto accordo, stanno dando vita al ricorso collettivo per il risarcimento economico dovuto al mancato avvio della previdenza complementare per il personale in servizio delle forze armate, di polizia e del soccorso pubblico, iscritti o iscrivendi ai sindacati partner con l’associazione e per il personale già cessato dal servizio.

Il contesto del ricorso

In forza della sentenza pilota della Corte dei conti pugliese nr. 207/2010* che ha riconosciuto il risarcimento danni per il mancato avvio della previdenza complementare, in collaborazione con i sindacati di categoria con cui Pre.Si.Di. è partner, l’associazione sta predisponendo, con un primario studio legale esperto in materia tributaria e del lavoro, molteplici ricorsi collettivi in tutte le sedi regionali delle Corti dei Conti a costi irrisori a fronte della possibilità di ottenere elevati risarcimenti.

L’adesione è rivolta al personale ancora in servizio ed al personale in quiescenza con il sistema contributivo o misto.

* Link alla sentenza n. 207/2020 – Corte dei Conti – Puglia 

A quanto potrebbe ammontare l’importo del risarcimento in caso vincita del ricorso ?

L’importo del risarcimento, qualora riconosciuto, potrà variare a seconda di diversi fattori, tra cui il numero di anni decorrenti dal danno patito (non prima del 1996 per il personale in regime pensionistico misto/contribuitivo) ed il trattamento economico lordo decorrente dalla data del beneficio; potrà inoltre variare in base alla decisione della singola Corte dei Conti, di media si potrebbe quantificare un risarcimento tra i 10.000 ed i 15.000 euro.

A quanto ammontano i costi per l’adesione ?

Grazie alla speciale convenzione in corso di stipula tra l’associazione e lo studio legale prescelto, il costo per l’adesione è così suddiviso:

a) Non iscritto né iscrivendo ad un sindacato partner con PRE.SI.DI. 
Costo di adesione: € 120,00 (I.V.A. e C.P.A. inclusi)
Costo in caso di soccombenza: € 0,00 (solo eventuali spese di giudizio in caso di non compensazione delle spese, da ripartire all’interno della batteria del ricorso)
Onere percentuale sul risarcimento personale in caso di vittoria: 5,00% allo studio legale patrocinante.

b) Iscritto o iscrivendo al S.I.L.M.A.
Costo di adesione: € 100,00 (I.V.A. e C.P.A. inclusi)
Costo in caso di soccombenza: € 0,00 (solo eventuali spese di giudizio in caso di non compensazione delle spese, da ripartire all’interno della batteria del ricorso);
Onere percentuale sul risarcimento personale in caso di vittoria: 0,00%.

A quale studio legale è affidato l’incarico di patrocinio legale?

L’associazione Verso Fondo PRE.SI.DI – APS, ha affidato l’incarico legale con mandato in esclusiva agli Studi Legali SACCUCCI & Partners (lo studio legale che ha presentato e vinto il ricorso della famosa sentenza della Corte Costituzionale sulla sindacalizzazione militare, n.120 del 2018) e allo studio PETRUZZELLI & Partners (il legale che ha vinto il ricorso afferente la sentenza della Corte dei Conti Sezione Giurisdizione Puglia nr. 207/2020 per il risarcimento del mancato avvio della previdenza complementare).

Come aderire ?

Per usufruire della convenzione stipulata tra l’Associazione Verso Fondo Pre.Si.Di. – APS ed il S.I.L.M.A. bisogna essere iscritto a quest’ultimo Sindacato. Per procedere al tesseramento clicca sul seguente link https://sindacatosilma.it/sostieni-il-silma-iscriviti-adesso/ e segui attentamente le indicazioni riportate. Ricordati di compilare il modulo di adesione ed inviarlo ad uno dei seguenti indirizzi e-mail : sindacatosilma@pec.it – iscrizione@sindacatosilma.it

Successivamente si potrà aderire al ricorso attraverso l’interfaccia che stiamo predisponendo e che a breve disponibile su questa pagina.

Grazie!

ASSOCIAZIONI E SINDACATI PARTNER